MEDJUGORJE – Messaggio del 25 gennaio 2016

Cari figli! Anche oggi vi invito alla preghiera. Senza preghiera non potete vivere perché la preghiera è la catena che vi avvicina a Dio. Perciò, figlioli, nell’umiltà del cuore ritornate a Dio e ai Suoi comandamenti per poter dire con tutto il cuore: come in cielo così sia fatto anche sulla terra. Figlioli, voi siete liberi di decidervi nella libertà per Dio o contro di Lui. Vedete come satana vuole trarvi nel peccato e nella schiavitù. Perciò, figlioli, ritornate al Mio Cuore perché Io possa guidarvi a Mio Figlio Gesù che è Via, Verità e Vita. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

MED SITO OFF

IMPORTANTE: Per gli amici che non leggono la lingua italiana è possibile consultare il messaggio sul Sito Ufficiale della Parrocchia di Medjugorje. E’ possibile scegliere la propria lingua CLICCANDO sul seguente link:

www.medjugorje.hr

Pubblicato in MESSAGGI | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

MEDJUGORJE – Messaggio del 2 gennaio 2016 “LA CHIESA VIVA LE PAROLE DI MIO FIGLIO”

“Cari figli

come Madre sono felice di essere in mezzo a voi, perché desidero parlarvi nuovamente delle parole di mio Figlio e del suo amore.

Spero che mi accoglierete col cuore, perché le parole di mio Figlio ed il suo amore sono l’unica luce e speranza nella tenebra del momento attuale.

Questa è l’unica verità e voi, che la accoglierete e la vivrete, avrete cuori puri e umili. Mio Figlio ama i puri e gli umili.

I cuori puri ed umili ridanno vita alle parole di mio Figlio: le vivono, le diffondono e fanno in modo che tutti le odano.

Le parole di mio Figlio ridanno la vita a coloro che le ascoltano, le parole di mio Figlio riportano l’amore e la speranza.

Perciò, miei cari apostoli, figli miei, vivete le parole di mio Figlio.

Amatevi come lui vi ha amato.

Amatevi nel suo nome e in memoria di lui.

Chiesa nella tempesta

La Chiesa progredisce e cresce grazie a coloro che ascoltano le parole di mio Figlio, grazie a coloro che amano, grazie a coloro che patiscono e soffrono in silenzio e nella speranza della redenzione definitiva.

Perciò, miei cari figli, le parole di mio Figlio ed il suo amore siano il primo e l’ultimo pensiero della vostra giornata.

Vi ringrazio!”

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato | Lascia un commento

“Io sono la vostra pace, vivete i miei comandamenti”

cropped-CROCE-sul-cielo-di-medjugorje.jpgE’ davvero incredibile quello che è accaduto il 25 dicembre del 2012 in un villaggio croato della Erzegovina. Poco dopo il tramonto Maria Pavlovic Lunetti ha avuto una apparizione. Molto speciale. La Madonna è venuta con Gesù bambino tra le braccia e non ha dato messaggio,  ma Gesù bambino ha iniziato a parlare  e ha detto: “Io sono la vostra pace, vivete i miei comandamenti”. La Madonna e Gesù bambino, insieme, ci hanno benedetto con il segno della croce.

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , | Lascia un commento

MEDJUGORJE – MESSAGGIO ANNUALE DEL 25 DICEMBRE 2015 AL VEGGENTE JAKOV

“Cari figli, tutti questi anni che Dio mi permette di essere con voi sono un segno dell’immenso amore che Dio ha verso ciascuno di voi e un segno di quanto Dio vi ama. Figlioli, quante grazie vi ha dato l’Altissimo e quante grazie vuole donarvi. Ma, figlioli, i vostri cuori sono chiusi, vivono nella paura e non permettono che l’amore di Gesù e la sua pace prendano possesso dei vostri cuori e regnino nelle vostre vite.

JACOVVivere senza Dio è vivere nella tenebra e non conoscere mai l’amore del Padre e la sua cura per ciascuno di voi. Perciò figlioli, oggi in modo particolare pregate Gesù affinché da oggi la vostra vita sperimenti una nuova nascita in Dio ed affinché la vostra vita divenga una luce che si emani da voi.

In questo modo diventerete testimoni della presenza di Dio nel mondo anche per ogni uomo che vive nella tenebra. Figlioli, io vi amo e intercedo ogni giorno presso l’Altissimo per voi.
Grazie per aver risposto alla mia chiamata.”

Pubblicato in APPARIZIONI, MESSAGGI | Contrassegnato | Lascia un commento

MEDJUGORJE – Messaggio del 25 dicembre 2015

se sapeste....Cari figli! Anche oggi vi porto mio figlio Gesù tra le braccia e da esse vi do la Sua pace e la nostalgia del Cielo.

Prego con voi per la pace e vi invito ad essere pace. Vi benedico tutti con la mia benedizione materna della pace.Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

MESSAGGIO DA MEDJUGORJE DEL 25 DICEMBRE 2012

Pubblicato in MESSAGGI | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

IL CATECHISMO DELLA CHIESA CATTOLICA (TESTO INTEGRALE)

CCC copertina

 

CLICCA QUI e leggi il TESTO INTEGRALE del C.C.C. Catechismo della Chiesa Cattolica

Pubblicato in MAGISTERO DELLA CHIESA | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Figli miei la Chiesa è indistruttibile perché mio Figlio gli ha dato il cuore: l’Eucaristia

IHS Ieusus Hominum SalvatorCari figli, io sono sempre con voi perché mio Figlio vi ha dato in custodia me, e voi, figli miei, voi avete bisogno di me, mi cercate, venite da me e rallegrate il mio cuore materno. Io ho e avrò sempre l’amore per voi, per voi che soffrite e per voi che il vostro dolore e la vostra sofferenza offrite a mio Figlio e a me. Il mio amore cerca l’amore di tutti i miei figli e i miei figli cercano il mio amore.

Per mezzo dell’amore Gesù cerca l’unione tra il cielo e la terra, tra il Padre Celeste e voi, figli miei, la sua Chiesa. Perciò bisogna pregare molto, pregare e amare la Chiesa alla quale appartenete.

Adesso la Chiesa soffre e ha bisogno degli apostoli, coloro che amando la comunità, testimoniando e donandosi indicheranno le vie di Dio.

Ha bisogno degli apostoli, coloro che vivendo con il cuore eucaristico faranno grandi opere. Ha bisogno di voi, miei apostoli dell’amore.

Figli miei la Chiesa fin dagli inizi è stata perseguitata e tradita però cresceva di giorno in giorno. E’ indistruttibile perché mio Figlio gli ha dato il cuore: l’Eucaristia, e la luce della sua Resurrezione illuminava e illuminerà voi.

Perciò non abbiate paura. Pregate per i vostri pastori affinché abbiano la forza e l’amore di di essere i ponti della salvezza.

Vi ringrazio.

Pubblicato in MESSAGGI | Contrassegnato , | Lascia un commento